Serie B, Cagliari e Crotone si giocano il primo posto in 90 minuti

Cagliari (getty images)
Cagliari (getty images)

A 90 minuti dal termine della Serie B ancora non c’è un vincitore, seppure abbiamo avuto già le prime due promosse in A: Cagliari e Crotone. E proprio le squadre dominatrici di questo campionato stanno ancora duellando per la coppa. Ieri è arrivato l’ennesimo controsorpasso della stagione: i sardi, con la vittoria per 3-0 contro la Salernitana, sono passati nuovamente primi, approfittando della sconfitta dei calabresi a Trapani. Ricordiamo che in caso di arrivo a pari punti lo scontro diretto è a favore dei rossoblu sardi. Ora la squadra di Rastelli ha un punto di vantaggio sui rivali a 90′ dalla fine. Nell’ultima giornata il Cagliari sfida la Pro Vercelli al Piola, mentre il Crotone ospita in casa l’Entella. I piemontesi sono ad un passo e mezzo dalla salvezza, dopo la vittoria di Perugia: basta un punto, ma Foscarini è salvo anche se perde. I liguri invece devono difendersi dall’attacco del Novara all’ultimo posto playoff. Insomma, saranno due partite vere. Per eleggere la regina della Serie B.

G.Remigare