Anziano causa un incidente mortale: ecco il bilancio

Eliambulanza (Youtube)
Eliambulanza (Youtube)

Gravissimo incidente, con un morto e un ferito grave, ieri alla barriera di Assago, sull’autostrada A7: a causare il sinistro un 84enne, alla guida di un’Audi A3, che è andata a sbattere con violenza contro la cuspide del casello autostradale. Sul posto sono intervenuti rapidamente i soccorsi inviati dal 118 di Milano con l’eliambulanza e due autolettighe oltre alla Polstrada. In base alla ricostruzione finora effettuata, l’anziano avrebbe perso il controllo per un improvviso malore o forse un colpo di sonno.

Si trova ora ricoverato in gravissime condizioni, mentre peggio è andata alla moglie, una donna di 77 anni che si trovava sul sedile passeggero del mezzo e per la quale – nonostante i tentativi di rianimazione sul posto – non c’è stato nulla da fare. Ancora un anziano che muore al volante, dopo che qualche giorno fa Giovanni Battista, 84 anni, residente a Martignacco in provincia di Udine, stava guidando la sua Toyota Yaris, quando si è schiantato con una Mercedes guidata da una donna con affianco i due figli piccoli. Per l’anziano non c’è stato nulla da fare.

Il tg del giorno in meno di tre minuti

GM