Alessandro Cecchi Paone: “Mentre gli altri flirtavano io a 15 anni ho vissuto un dramma terribile”

Alessandro Cecchi Paone
Alessandro Cecchi Paone

Alessandro Cecchi Paone si racconta e svela il dramma con cui ha dovuto convivere negli anni della fanciullezza. Il giornalista, diventato il nuovo volto del Tg4, ha raccontato la sua drammatica esperienza in un ‘intervista pubblicata sul ‘Il Giornale; Cecchi Paone ha spiegato di aver sentito il peso di essere un piccolo genio: “A 15 anni ero infelice come lo sono quasi tutti i bambini prodigio“. Ha pagato però un prezzo alto: “Dai 20 ai 30 anni sono anche andato in analisi da uno psicanalista perché non riuscivo a conciliare la mia età anagrafica con le grandi responsabilità professionali di cui mi stavo facendo critico. Ho sofferto tanto. I miei coetanei giocavano, si divertivano, avevano i primi flirt con le ragazzine. E io invece studiavo e lavoravo. Avevo la sindrome del primo della classe e liberarmene non è stato facile“.

LC