Con due bimbi in auto non si ferma all’alt della Polizia: l’inseguimento finisce…

foto_515436_550x340

Inseguimento in stile americano questa mattina nella statale 124 per Capo Comino, in prossimità di Siniscola, località della costa orientale della Sardegna, in provincia di Nuoro. Protagonista un turista che non si è fermato all’alt della Polizia ed è fuggito con la sua Golf Station Wagon con a bordo due bambini, spaventatissimi.

L’uomo, con a bordo i due minorenni, e con anche due ruote squarciate, ha visto sollevarsi la paletta dall’agente di una pattuglia della squadra volante della polizia, e ha ben pensato di accelerare ed oltrepassare il posto di blocco, dandosi alla fuga. Ne è nato dunque un inseguimento che si è poi concluso nei pressi della rotatoria davanti al cimitero di Siniscola. In quel momento l’uomo si è trovato la strada sbarrata da un’auto della polizia locale che l’ha speronato con violenza.

Per fortuna per i due bimbi solo tanta paura, ma nessuna conseguenza fisica. Gli agenti li hanno presi in consegna affidandoli agli assistenti sociali, aspettando che la madre, che si trova nella Penisola, li venga a riprendere. Per quanto riguarda il padre, è stato sottoposto a un trattamento sanitario obbligatorio e ricoverato coattivamente nel reparti di psichiatri dell’ospedale di Nuoro.

M.O.