Lite per il traffico: spunta un coltello e diventa tragedia

Paolo Cialini (Facebook)
Paolo Cialini (Facebook)

Finisce malissimo una lite tra due automobilisti iniziata a quanto pare per una mancata precedenza a Giulianova Lido. Quello che all’inizio era un normale diverbio per futili motivi si è trasformato in tragedia quando uno dei due contendenti è sceso dalla sua auto coltello alla mano e ha colpito in pieno petto l’altro uomo. La vittima è Paolo Cialini, di 47 anni. L’uomo, nato a Mosciano ma residente a Giulianova, era in macchina con la figlia piccola che fortunatamente non è stata coinvolta nella follia omicida, ma che ha dovuto assistere alla scioccante morte del padre davanti ai suoi occhi. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri che hanno subito proceduto all’arresto dell’aggressore, Dante Di Silvestre, 60 anni, fermato per omicidio volontario. Per la vittima colpita proprio al cuore non c’è stato nulla da fare ed è sopraggiunta immediatamente la morte.

F.B.

TUTTE LE NEWS DI OGGI – VIDEO