Nata con una grossa escrescenza: oggi ha una vita normale

(foto dal web)
(foto dal web)

Le diagnosticarono pochi giorni di vita, invece una bimba nata con encefalocele e sottoposta a un delicatissimo intervento poco dopo la sua nascita, oggi ha quattro anni. La neonata aveva una gigantesca escrescenza sulla nuca, grande come la sua stessa testa, come riporta anche il Daily Mail. Si tratta di na malformazione genetica molto rara dovuta a una mancata saldatura delle ossa del cranio. Succede così che parti del cervello crescano fuori dalla scatola cranica.

I genitori della bimba, originari dal Dakota del Nord, hanno scoperto la malformazione della piccola durante la gravidanza ed erano convinti che la piccola non riuscisse a sopravvivere. Alla madre della bimba era stato consigliato l’aborto, ma lei si è rifiutata: “Anche se avessi potuto trascorrere solo pochi minuti con la mia bambina sarei stata felice”. Dopo molte visite e accertamenti seguiti all’operazione, la bimba adesso sta bene e ha una vita normale.

GM