Tortura a secchiate una bimba, babysitter nei guai (VIDEO)

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:33
(ritaglio video)
(ritaglio video)

Una babysitter è indagata da parte del Dipartimento di Stato dell’Indiana a causa di un video divenuto virale in cui la si vede prendere a secchiate d’acqua una bimba di 7 mesi. Le immagini sono state messe in Rete, per denunciare l’accaduto da Desiree Howell, una madre che si trovava nello stesso acqua-park di Greenwood con i suoi figli.

La donna ha raccontato di aver notato quello che stava accadendo, così ha deciso di riprendere il tutto, intanto ha chiamato la polizia, a cui ha denunciato la situazione: in pratica, la babysitter posizionava la piccola sotto il grande secchio più volte. Quel video è stato visto anche dalla madre della piccola, la 19enne Brittany Dixson, che ha spiegato all’IndyStar: “Quando l’ho visto ho pianto istericamente, tremavo”. La babysitter è stata licenziata e la bimba è stata poi portata per controlli da un medico: fortunatamente non aveva acqua nei polmoni come temeva la madre.

GUARDA VIDEO