Volto noto delle discoteche si impicca alla ringhiera

Augusto Orazi (Facebook)
Augusto Orazi (Facebook)

Augusto Orazi, originario di Sant’Elpidio a Mare, molto conosciuto anche per il suo lavoro di Pr in molte e importanti discoteche delle Marche, aveva solo 32 anni. Per motivi che nessuno al momento riesce a comprendere, il giovane ieri sera ha telefonato ai suoi genitori ai quali ha annunciato il proprio suicidio. Il padre e la madre sono andati immediatamente nel suo appartamento a Porto Potenza con la speranza di farlo desistere dai suoi intendimenti, ma quando sono arrivati ormai non c’era nulla da fare. Augusto si era impiccato alla ringhiera del balcone della sua abitazione ed era già morto al loro arrivo. I genitori hanno telefonato al 118, ma i sanitari giunti sul posto non hanno potuto far altro che constatarne il decesso. Sul posto sono giunti anche i carabinieri.

Attoniti e increduli gli amici del ragazzo che su Facebook non riescono a darsi pace per l’accaduto. Alcuni gli ricordano che avevano appuntamento per vedere insieme la partita: “Se volevi esserci a Italia-Germania, perché hai scelto di morire? La vita è un dono ineguagliabile… riposa in pace”.

F.B.