Lascia il cane chiuso in auto, poi aggredisce chi voleva salvarlo

(Web)
(Web)

Un uomo ha lasciato il proprio cane chiuso in auto nel parcheggio di un centro commerciale di Moncalieri, in provincia di Torino. Un 18enne che aveva assistito alla scena e che si era preoccupato per l’animale visto anche il caldo torrido che avrebbe ben presto trasformato quell’auto in un forno ha avvisato il centro assistenza del centro commerciale. Così è stato subito diramato un annuncio dall’altoparlante che invitava il proprietario dell’auto ad andare alla propria macchina e far uscire il cane. L’uomo non ha gradito il gesto del ragazzo e ha reagito malissimo. Giunto all’auto ha estratto un coltello col quale ha minacciato il ragazzo diciottenne che aveva lanciato l’allarme. A quel punto si è reso necessario l’intervento dei Carabinieri che hanno riportato la calma e proceduto a denunciare il proprietario del cane per minacce aggravate.

F.B.