Nicola Mauriello e Antonietta Parente (foto dal web)

Nicola Mauriello e Antonietta Parente (foto dal web)

Due coniugi di San Martino Valle Caudina. Nicola Mauriello, di 63 anni, e Antonietta Parente, che di anni ne aveva 60, hanno perso la vita a bordo del loro suv Nissan Qashqai, mentre percorrevano la strada statale 372 Telesina, verso Telese Terme.

L’impatto frontale con un mezzo pesante che procedeva nella direzione opposta si è registrato a pochissima distanza dallo svincolo di Ponte, in un tratto in leggera pendenza e in curva, ed è stato fatale per marito e moglie, deceduti entrambi praticamente sul colpo, mentre il conducente del mezzo pesante è stato ferito in maniera non grave.

A causa dell’incidente, la strada statale 372 “Telesina” è rimasta chiusa provvisoriamente al traffico in entrambe le direzioni, in corrispondenza del km 56,700. Dopo l’impatto, sul posto sono intervenuti i sanitari del 118, i vigili del fuoco del distaccamento di Telese Terme e gli agenti della Polizia di Stato.

Mauriello era titolare di una delle termoidrauliche più importanti della valle caudina, che col tempo si era specializzata nel montare termocamini. Da un po’ di tempo sembrava pronto a godersi la meritata pensione, dopo una vita di sacrifici. La coppia, molto affiatata secondo chi li conosceva, lascia quattro figli, due femmine e due maschi, William, Carmelina, Orazio e Emanuela.

TUTTE LE NEWS DI OGGI – VIDEO

GM