Lui la lascia, lei organizza una spedizione punitiva brutale

(Websource/archivio)
(Websource/archivio)

Non deve averla presa bene, questo è chiaro. Purtroppo su questa vicenda c’è poco da scherzare però perché la violenza non è mai né giustificabile né tollerabile. Una donna di Montella (Avellino) aveva deciso di farla pagare cara al suo ex fidanzato che l’aveva appena lasciata dopo una lunga relazione e così, con l’aiuto di un’amica e di due suoi familiari, ha messo in atto un vero e proprio agguato per vendicarsi. La vittima è stata fatta oggetto di una brutale aggressione, un vero e proprio pestaggio finito soltanto quando l’uomo è rimasto privo di senso a terra. Picchiato selvaggiamente da 4 persone tutte tra i 30 e i 45 anni. Poteva finire peggio, molto peggio e anche per questo le indagini dei Carabinieri sono state molto rapide. La vicenda è stata ricostruita nei dettagli e gli aggressori sono stati subito identificati e fermati. Le 4 persone responsabili del pestaggio sono state denunciate alla Procura di Avellino. L’ex fidanzato è stato invece trasportato con urgenza al Pronto Soccorso dove gli hanno curato le numerose contusioni presenti su tutto il corpo. Per puro caso e fortuna le botte ricevute non hanno leso organi e non hanno colpito la testa.

F.B.

TUTTE LE NEWS DI OGGI – VIDEO