Terremoto, il bel gesto di Diego Della Valle verso Arquata del Tronto

Terremoto ad Arquata del Tronto (Photo by Awakening/Getty Images)
Terremoto ad Arquata del Tronto (Photo by Awakening/Getty Images)

Il Premier Matteo Renzi, ospite del programma televisivo L’Arena, su Rai 1, è tornato a parlare del terremoto che ha sconvolto il centro Italia a fine agosto, affermando che la ricostruzione dei paesi cancellati dal sisma sta cominciando a prendere forma. Inoltre, lo stesso Renzi, ha annunciato che Diego Della Valle, proprietario di Tod’s, aprirà una fabbrica ad Arquata del Tronto. ”Un’ idea molto bella – dice il premier – perché non solo si dovranno ricostruire i paesi dove e come erano, ma bisogna anche chiedere una mano agli imprenditori ed il primo che ha risposto di sì è Della Valle”. Era stato lo stesso imprenditore marchigiano, lo scorso 18 settembre, a recarsi nella tendopoli allestita a Borgo di Arquata insieme a sua moglie e ad un tecnico, probabilmente già studiando un’opportunità del genere. Il sindaco Aleandro Petrucci, era rimasto favorevolmente colpito da quella visita e adesso è contento dell’opportunità che presto avrà la cittadina marchigiana, che permetterà anche a molti giovani della zona di trovare lavoro e di non andare altrove a cercarlo. Un’idea quasi nata per caso ma che si sta concretizzando sempre di più ”Una notizia sensazionale. Sembra proprio che la promessa di Della Valle stia diventando realtà – dice il sindaco -. Mi aveva detto che sarebbe tornato, e sono certo lo farà. Diego Della Valle ha fatto una richiesta al Comune di Arquata di ben 4000 metri quadri di terreno. Questo lotto dovrebbe servire all’edificazione di uno stabilimento di 2000 metri quadri, ma non ho ancora notizie ufficiali”.

M.O.