Il padre al figlio: “Ascoltami, devo dirti una cosa terribile…” – VIDEO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:10
(ritaglio video)
(ritaglio video)

Ancora una volta emerge in un video la disperazione di alcuni genitori, vittime dell’eroina: in un filmato divenuto virale, infatti, un padre racconta al figlioletto di otto anni che la madre è morta a causa dell’abuso di droga. Il popolo della rete si è diviso tra chi ne apprezza le finalità e chi invece lo critica, spiegando che si tratta di una vicenda strettamente privata. Il video, postato sulla pagina Facebook di Brenden Bickerstaff-Clark, un pizzaiolo dell’Ohio, fa vedere l’uomo mentre è intento a spiegare al figlio le circostanze tragiche in cui è morta la sua amata mamma. Il bambino comincia a piangere e a quel punto interviene un’altra persona a consolarlo. Nel post che accompagna le immagini, il papà spiega come sia stato davvero difficile dare quella notizia al figlio e che ha condiviso il momento per essere da monito ad altri tossicodipendenti con figli e far capire loro quanto rischiano e cosa significhi per un figlio perdere il proprio genitore. Non a tutti però il video è piaciuto e c’è chi l’ha definito vergognoso e offensivo nei confronti del bambino.

Nei giorni scorsi, era stato pubblicato il video di una ragazza che torna a casa e trova entrambi i genitori drogati, completamente strafatti di eroina. Il video, pubblicato su Live Leak, è stato trasmesso in diretta su Facebook in America. La mamma giace immobile sul divano per la durata di tutto il video, mentre sua figlia le urla. Sembra come in coma, con gli occhi inquietanti e la testa rivolta all’indietro. Invece, il padre siede per terra, sudando copiosamente e a malapena sembra in grado di muoversi. In precedenza, la Polizia dell’Ohio, negli Stati Uniti, ha diffuso una serie di foto-choc. Le istantanee immortalano due genitori in overdose con un bimbo in macchina durante un posto di blocco da una pattuglia di agenti statunitensi.

GUARDA VIDEO

GM