Il video scherzo preoccupa la polizia: “E’ un rapimento vero” –VIDEO

Il video scherzo preoccupa la polizia . Il clip, girato anni fa, è tornato ad essere virale sul web. Negli investigatori è sorto il dubbio che dietro al filmato intitolato “Hi Walter! It’s me Patrick” si celasse veramente una brutta storia, ovvero il vero rapimento di Kayla Berg, una ragazza scomparsa nel 2009.

guy4In primo piano c’è un ragazzo che si rivolge tutto eccitato all’amico Walter raccontandogli di aver conosciuto la ragazza più bella del mondo e di essere andato con lei a fare shopping. Poi l’attenzione si sposta verso uno scantinato. “Dopo ci siamo stancati dello shopping e siamo venuti da me. So che a lei non piacciono granché le telecamere, ma te la mostrerò lo stesso, Walter. Pronto?”. La ripresa è obliqua, Patrick si alza e va ad aprire la porta. Al suo interno c’è una ragazza legata a terra che urla disperata e piange. Il video s’interrompe.

Per molto tempo si è pensato a uno scherzo ma nei giorni scorsi la polizia di Antigo, cittadina del Wisconsin, ha postato sulla propria pagina Facebook un messaggio per diffondere la notizia che i propri agenti stavano indagando sul video.

LC