Grave incidente in A21, coinvolte due bambine

(Websource/archivio)
(Websource/archivio)

Un grave incidente è avvenuto intorno alla mezzanotte di domenica lungo l’autostrada A21, tra i caselli di Broni-Stradella e Castel San Giovanni, in direzione Piacenza. Una Bmw sulla quale viaggiavano un uomo di 35 anni in compagnia delle figlie di 4 e 10 anni ha tamponato violentemente un carrello che trasportava una Cadillac, trainato da una Jeep, con al volante un uomo di 70 anni. Sulle esatte dinamiche dell’accaduto sta ancora indagando lla Polizia stradale di Alessandria Ovest, intervenuta sul posto assieme ad un mezzo di servizio della A21, i vigili del fuoco e un’ambulanza della Croce rossa di Stradella, che ha trasferito i feriti all’ospedale di Piacenza. Preoccupazione soprattutto per le condizioni delle due bambine che fortunatamente sono state dichiarate subito fuori pericolo e pare abbiano riportato ferite di lieve entità. L’autostrada è rimasta chiusa per circa un’ora per consentire le operazioni di recupero dei mezzi da parte dell’autosoccorso Caniglia di Castel San Giovanni. Il bilancio finale è di 4 feriti e fortunatamente sono tutti di lieve entità. Vista l’ora tarda e le condizioni di visibilità tutt’altro che perfette le cose potevano anche andare molto peggio.

TUTTE LE NEWS DI OGGI – VIDEO

F.B.