Offensiva al via, l’Isis potrebbe perdere presto il controllo di Mosul

(AHMAD AL-RUBAYE/AFP/Getty Images)
(AHMAD AL-RUBAYE/AFP/Getty Images)

Mosul, la città irachena in mano ai jihadisti dello Stato islamico dal giugno del 2014, potrebbe essere presto liberata. Il premier iracheno Haider al-Abadi, in diretta tv, ha infatti annunciato l’avvio dell’offensiva finale: “E’ giunto il momento della vittoria e sono iniziate le operazioni per liberare Mosul“. Quindi ha proseguito: “Oggi dichiaro l’inizio di queste operazioni per liberarvi dalla violenza e dal terrorismo”. Haider al-Abadi è anche comandante in capo delle forze armate irachene e ha lanciato un invito agli alti ufficiali dell’esercito: “La forza che guida le operazioni di liberazione è il coraggioso esercito iracheno, insieme con la polizia nazionale, sono loro quelli che entreranno a Mosul, nessun altro”.

Soddisfazione per quanto affermato dal premier iracheno arriva dal segretario alla Difesa degli Stati Uniti, Ashton Carter, il quale ha definito l’operazione per riconquistare Mosul “un momento decisivo della nostra campagna per sconfiggere in modo definitivo lo Stato islamico”. Questo il messaggio che arriva dagli Usa: “Siamo certi che i nostri partner iracheni sconfiggeranno il nostro comune nemico e libereranno Mosul e il resto dell’Iraq dall’odio e dalla brutalità dello Stato Islamico. Gli Stati Uniti e il resto della coalizione internazionale sono pronti a sostenere le forze di sicurezza irachene, i combattenti peshmerga e il popolo iracheno nella difficile lotta”.

L’operazione non si concludere nel giro di pochi giorni, ma probabilmente ci vorranno settimane, ha spiegato il generale Stephen Townsend, comandante della coalizione a guida Usa che combatte contro il gruppo jihadista. “Questa operazione per riprendere il controllo della seconda città irachena continuerà probabilmente per settimane, forse più”, ha detto, aggiungendo che “potrebbe rivelarsi una battaglia lunga e difficili, ma gli iracheni sono preparati e noi li appoggeremo”.

TUTTE LE NEWS DI OGGI – VIDEO

GM