Nuovo autovelox sulla Romeo. Pioggia di multe da migliaia di euro

(Archivio/Websource)
(Archivio/Websource)

Solo una decina di giorni fa, grazie ad un intervento concordato tra Comune di Mira e Anas, tra il semaforo di Malcontenta e il centro commerciale Lando, in direzione Venezia, è stato attivato il primo di una coppia di autovelox previsti lungo la statale e certamente destinati a rimpinguare le casse comunali. In un solo giorno infatti, questo primo dispositivo, istallato in Romea, ha registrato multe per oltre ottomila euro.  Il sindaco di Mira, il grillino Alvise Maniero, ribadisce sulla questione: “E’ una tassa sull’incoscienza in quel tratto, considerata l’immissione di altre strade nella statale 309 Romea, il limite è di 70 km orari. Chi lo supera e viene multato ha messo in pericolo la vita sua e quella degli altri”. Nelle prossime settimane l’istallazione anche di telecamere di sorveglianza per il controllo delle targhe dei veicoli in transito, sempre sugli stessi dispositivi autovelox. Il secondo, istallato in direzione Chioggia, verrà attivato nei primi giorni di novembre. Il primo cittadino, Maniero, specifica ancora:“I dati relativi al primo giorno di attività del primo autovelox parlano complessivamente di circa 190 sanzioni, alcune con la violazione di più commi del codice della strada. Con un rapido conteggio per difetto, possiamo già parlare di un introito di circa ottomila euro in sole ventiquattro ore di attivazione dell’autovelox. A dimostrazione di come sia importante intervenire in quel tratto di Romea dove le auto tendono a prendere una velocità sostenuta, ai limiti della sicurezza”.
Di poche ore fa la notizia di un atto vandalico proprio ai danni di un autovelox posizionato all’ingresso della Romeo, in via Dosso. Le telecamere di sorveglianza hanno probabilmente ripreso i vandali artefici dell’atto. Si sono serviti probabilmente di petardi per mettere fuori uso il dispositivo. Mille euro di danno per il Comune e per fortuna nessun incidente incorso ai veicoli in transito sulla strada.
BC