Carburanti, colpo durissimo per gli italiani: aumentano benzina e gasolio

Distributore di carburanti (MARIO LAPORTA/AFP/Getty Images)
Distributore di carburanti (MARIO LAPORTA/AFP/Getty Images)

Brutte notizie per guidatori italiani: dal primo gennaio 2017 è in arrivo un  aumentano per benzina e gasolio. Lo afferma, in una nota la Cgia di Mestre che al contempo rileva come non ci sarà, almeno per il 2017, l’aumento dell’Iva. Per la Cgia il rincaro dei carburanti per la benzina e il gasolio dovrebbe aggirarsi attorno ai 0,005 euro al litro (mezzo centesimo di euro). La legge di Stabilità del 2014 (Governo Letta) – ricorda la Cgia – ha previsto per il biennio 2017-2018 un aumento delle accise sui carburanti in modo tale da reperire risorse aggiuntive rispettivamente di 220 e 199 milioni di euro. Sarà un provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli a stabilirne l’entità, ovvero quando andrà ad aumentare la tassazione sui carburanti.

TUTTE LE NEWS DI OGGI – VIDEO