Crolla la grotta del santuario: almeno 10 morti

brasile-crollo-grotta-preghiera-76833-660x368E’ crollata durante un momento di preghiera uccidendo sul colpo almeno dieci persone. Succede in Brasile; a cedere la grotta che ospita un santuario a Santa Maria do Tocantins.

Il dramma si è consumato durante una celebrazione religiosa in occasione della festa di Ognissanti. Otre alle dieci vittime, altre sette persone sono rimaste ferite e sono state trasportate in ospedale. Il gruppo di fedeli, una cinquantina di persone, si era radunato all’interno della grotta conosciuta come Casa di Pietra e all’improvviso alcuni grossi massi si sono staccati.

La grotta è una delle attrattive turistiche dello stato di Tocantins: si tratta di una formazione calcarea sulle rive di una laguna, accessibile solo nel periodo secco quando le acque si ritirano, con varie sale che si estendono per oltre un chilometro e con numerose stallatiti e stalagmiti.

“Stavamo pregando e quando sono cominciati i crolli, siamo usciti di corsa urlando ed i familiari delle vittime hanno cominciato a chiamare i soccorsi”, ha raccontato uno dei fedeli, Wilson Mendes Rodrigues. Il testimone ha rivelato che la cerimonia di preghiera nella grotta si ripete da alcuni anni, sempre tra il primo e il 2 novembre, per celebrare la ricorrenza di Ognissanti e quella dei defunti.