Controllano la culla della figlia: nella notte un urlo straziante

tiziana-cantone-7

Tragedia immane nella notte a Genova. Una bimba di otto mesi è morta in un appartamento di via della Benedicta, nel quartiere genovese del Cep, sulle alture di Prà. L’allarme è stato dato direttamente dai genitori della neonata, i quali si sono accorti che la piccola non respirava più. E’ partita quindi immediata la chiamata di soccorso. Il trasporto in ambulanza all’ospedale Gaslini del capoluogo ligure non è nemmeno servito perchè all’arrivo del mezzo, per la bimba non c’era già più nulla da fare. Secondo i medici si tratterebbe di un caso di morte in culla. Nell’abitazione, come da prassi, è poi giunta la polizia per capire cosa fosse successo. La coppia, secondo quanto appreso, avrebbe anche altri quattro figli.

M.O.