Gambe amputate per la meningite: a 2 anni succede l’incredibile

imageLa piccola Aubrielle Marsilio ha perso a soli 6 mesi le gambe a causa della meningite. Nonostante questa tragedia, la piccola, armata del suo sorriso e della forza dei suoi genitori, a due anni ha compiuto un piccolo miracolo. Grazie a delle protesi ha iniziato a camminare.

Siamo in Pennsylvania: la malattia le ha lasciato gravi conseguenze: soffre di forti crisi epilettiche ma nonostante questo continua la sua battaglia contro iun destino avverso: secondo i medici la bimba aveva solo il 10% di possibilità di sopravvivenza ma oggi, in barba a tutti i pronostici nefasti, è qua a ricordarci quanto sia forte la vita.

Molte sono ancora le terapie che dovrà subire ma la mamma è fiduciosa: “Quando i chirurghi mi hanno detto che le avrebbero amputato le gambe, avevo il cuore spezzato. Oggi, invece, sono piena di speranza”. La donna ha anche voluto lanciare un messaggio forte e a tutte le mamme: “vaccinate i vostri figli”.

pay-aubrielle-marsilio

TUTTE LE NEWS DI OGGI – VIDEO