Scontro in galleria, il bilancio è drammatico

(Websource/archivio)
(Websource/archivio)

Gravissimo incidente sulla Lodovica a Ponte a Moriano. Il tutto si è verificato ieri, intorno alle 12:30, un’auto si è schiantata contro un mezzo pesante in galleria. Nell’impatto una donna di 43 anni, Silvia Del Mugnaio, madre alla guida della vettura è morto per i pesanti traumi riportati. L’autista, invece, del mezzo pesante è stato colto da malore. Quest’ultimo è stato condotto immediatamente al pronto soccorso del San Luca. L’Anas ha fatto sapere che la strada è rimasta per lungo tempo chiusa per permettere ai soccorsi di intervenire. Secondo una prima ricostruzione Silvia, a bordo della sua Ford C-Max in direzione di Sesto di Moriano per ritornare a casa si è ritrovata improvvisamente la strada sbarrata dal rimorchio del tir che viaggiava nella direzione opposta e l’ha preso in pieno. A quanto pare l’autista del camion, un romeno di 45 anni  residente a Padova avrebbe avuto un malore improvviso e il mezzo si sarebbe messo di traverso sulla strada colpendo l’accorrente auto dell’incolpevole mamma. I parenti della vittima, abitano molto vicini alla variante dove è accaduto il fattaccio e dopo aver sentito l’immenso boato si sono avvicinati proprio a quel luogo scoprendo nel peggiore dei modi che in quello spaventoso incidente era stata coinvolta anche Silvia. La donna era molto famosa in paese vista l’attività politica svolta dal padre in passato (ex assessore) e da lei.

Silvia Del Mugnaio era membro attivo del Pd dove si era impegnata in prima persona per la campagna per il “Si” al prossimo referendum. Il padre Renzo era stato segretario comunale dell’Udc e assessore a Lucca. Lascia, oltre ai genitori, il marito, Antonio Sésso, impresario e il figlio di 7 anni. I funerali dovrebbero tenersi venerdì, ma almeno per ora non c’è una data già fissata. Tantissimi i messaggi di cordoglio arrivati anche tramite Facebook.

Antonio Russo