(Christopher Furlong/Getty Images)

(Christopher Furlong/Getty Images)

Ha un lieto fine la vicenda di una bimba affetta dalla sindrome di Down ricoverata al Policlinico di Bari: la piccola era stata abbandonata quattro mesi fa ed è stata accudita amorevolmente dalle infermiere del reparto di Neonatologia. Da oggi, ha una nuova famiglia ed è “tornata” a casa con i suoi nuovi genitori i quali, passati i termini di legge entro i quali i genitori biologici possono ripensarci, hanno avviato le pratiche per l’adozione.

Dopo la nascita della piccola, aveva preso il via una gara di solidarietà attraverso il gruppo Facebook “Come nasce una mamma” e l’associazione “Seconda mamma”, che è riuscita a raccogliere in poco tempo giocattoli, pannolini e abiti e ora esulta per il lieto fine della vicenda: “Infiniti auguri a questa nuova famiglia da tutte noi”, scrivono sui social network. Chi ha seguito da vicino la vicenda della bimba down dice commosso: “La sua è stata un’attesa non di pancia, ma di cuore”.

TUTTE LE NEWS DI OGGI – VIDEO

GM