Inter, la decisione è presa: ufficiale il nuovo allenatore

MILAN, ITALY - NOVEMBER 06:  FC Internazionale pose for a photo prior to the Serie A match between FC Internazionale and FC Crotone at Stadio Giuseppe Meazza on November 6, 2016 in Milan, Italy.  (Photo by Claudio Villa - Inter/Inter via Getty Images)
Inter (Photo by Claudio Villa – Inter/Inter via Getty Images)

Dopo giorni di casting, colloqui e provini, manco fosse il Grande Fratello, l’Inter ha scelto il suo nuovo allenatore. Non è Marcelino, il tecnico spagnolo ex Villarreal che ad un certo punto sembrava il favorito e non è nemmeno Gianfranco Zola, il nome nuovo a sorpresa spuntato nelle ultime ore. Il nuovo tecnico sarà Stefano Pioli, che era stato il primo nome a venir fuori e quello più accreditato fin dall’inizio. Nella serata di ieri il club neroazzurro ha preso la decisione definitiva, arrivata grazie alla collaborazione e l’intesa tra la dirigenza italiana, che ha spinto sempre verso questa direzione, e quella cinese, che inizialmente sembrava poter propendere per una soluzione straniera. Pioli sta risolvendo in questi minuti il suo contratto ancora in essere con la Lazio fino a fine stagione e poi potrà firmare per l’Inter fino al 2018, un contratto di un anno e mezzo per lui. E’ l’ultima tappa di una settimana di passione per l’Inter, iniziata con l’esonero di de Boer, proseguita con l’interregno di Stefano Vecchi, tecnico della Primavera, che ha guidato la squadra nella trasferta di Europa League a Southampton (sconfitta per 2-1) e nella gara di campionato contro il Crotone, vinta ieri 3-0. Dunque, dal prossimo match di campionato, il derby contro il Milan, l’Inter avrà un nuovo allenatore: Stefano Pioli.

TUTTE LE NEWS DI OGGI – VIDEO

M.O.