Nuovi guai per Corona: da oggi è anche un “senzatetto”

Fabrizio Corona (screenshot video)
Fabrizio Corona (screenshot video)

La Guardia di Finanza di Milano ha sequestrato l’abitazione di Fabrizio Corona in Via De Cristoforis, nel capoluogo meneghino. Il provvedimento è stato disposto dalla sezione Misure di prevenzione del tribunale di Milano, che ha così accolto la richiesta del procuratore aggiunto Ilda Boccassini e dal pm Paolo Storari. Il sequestro avviene nell’ambito dell’inchiesta per intestazione fittizia di beni, frode fiscale e violazione delle norme patrimoniali ai danni dell’ex paparazzo dei vip.

Meno di un mese fa, Fabrizio Corona è ritornato in carcere dopo il sequestro di quasi due milioni di euro che Fabrizio Corona avrebbe intascato in nero per le sue ospitate nei locali della movida di tutta Italia. L’ex paparazzo dei vip si è difeso davanti al gip: “Non ho mai guadagnato un euro in modo illecito in vita mia, quei soldi sono frutto del mio lavoro frenetico di 10 mesi e avevo intenzione di pagare le tasse e mettermi in regola”. In base a quanto ha spiegato il suo legale, l’avvocato Ivano Chiesa, Fabrizio Corona ha rivelato che in Austria “ci sono due conti” dove sono depositati “circa 900 mila euro”. I giudici, nei giorni scorsi, hanno intanto già avviato la rogatoria internazionale. Nei giorni scorsi, infine, sono emerse nuove gravi accuse nei suoi confronti.

TUTTE LE NEWS DI OGGI – VIDEO

GM