Schianto fatale: tra le lamiere due famiglie distrutte

Romina Toffoletto (foto dal web)
Romina Toffoletto (foto dal web)

Ancora uno schianto mortale in Friuli, precisamente a Morsano al Tagliamento, provincia di Pordenone, dove due persone sono morte e due sono in gravi condizioni. L’incidente stradale, non molto lontano dal ponte di Madrisio, al confine con la provincia di Udine, è stato tremendo. A perdere la vita sono state Romina Toffoletto, originaria di Pieve di Cadore ma residente a Varmo di 36 anni e la piccola Caterina Cecchetto di appena 5 anni. Le vetture coinvolte sono una Passat sulla quale viaggiava la donna che è morta, Romina Toffoletto, una Saab con una coppia a bordo che è rimasta lievemente ferita, e una Hyundai con a bordo la famiglia Cecchetto.

Insieme alla piccola Caterina Cecchetto, infatti, c’erano la sorella di 13 anni, che si trova ricoverata all’ospedale di Udine, in condizioni disperate, e i genitori Nevio Cecchetto, 43 anni, e Nadia Berardo, 44, entrambi feriti. Romina Toffoletto viveva con il marito Luca Osellame: si erano trasferiti in Friuli da qualche anno e qui avevano avuto una figlia, con cui abitavano in una casetta in via Villa Canciani. La dinamica dell’incidente – avvenuto alle 19:30 di ieri sulla strada “Ferrata” – è al vaglio della polizia stradale di Udine, intervenuta sul posto per tutti i rilievi e gli accertamenti del caso. Sul posto è intervenuto il 118 che ha trasportato i feriti in ospedale; la sorella maggiore di Caterina Cecchetto è stata operata all’ospedale di Udine. Sul luogo del tragico incidente anche i vigili del fuoco di Codroipo.

TUTTE LE NEWS DI OGGI – VIDEO

GM