Donna stupisce tutti: “Ecco come allatto mio figlio”

(Websource.thesun.co.uk)
(Websource.thesun.co.uk)

Un video su YouTube di Sophie Rose Emma che mostra suo figlio Shaye di quattro anni e mezzo mentre viene allattato al seno, ha registrato più di 8 milioni di visualizzazioni. La 40enne originaria di Blackpool dice che continuerà a nutrire Shaye in questo modo finché lo vorrà e spera di normalizzare la pratica facendo così in pubblico. Sophie ha affermato: “L’allattamento al seno dei bambini più grandi è importante. Oltre al valore nutrizionale del latte materno, si permette ai bambini di far capire loro in un modo molto fisico che ci siete. Si tratta di curare il comfort e la connessione emotiva. Quando guardo alcuni dei commenti negativi sul mio canale, mi stupisco che alcune persone si sentano ancora fortemente convinte su quanto sia sbagliato allattare un bambino e condividere il tutto su YouTube. Ma ho intenzione di continuare a caricare video. Credo che il lavoro che sto facendo convinca altre mamme che desiderano allattare al seno i bambini di età superiore o neonati. Sento che l’atto di allattare su YouTube senza vergogna invii il messaggio che tutto sia a posto. I seni non sono solo oggetti sessuali, questo è ciò per cui sono fatti”. Sophie, che vive con il suo compagno Danny in Thailandia, condivide il letto con il figlio Shaye e lo istruisce a casa, così come soddisfa le sue richieste di allettamento. A Shaye è impartita una dieta vegana di cibi crudi. Sua mamma ha detto: “Da bambina non sono stata allattata al seno e mi diedero una camera tutta mia abbastanza presto. I miei genitori hanno fatto del loro meglio ma non erano a conoscenza delle cose di cui siamo consapevoli ora in psicologia. L’affetto genitoriale è trattare un bambino con dignità e rispetto e soddisfare pienamente le sue esigenze emotive. Pratiche come dormire insieme e l’allattamento al seno fanno si che un bambino si  senta protetto e rassicurato. Allatterò Shaye per tutto il tempo che vorrà, questo è l’obiettivo. So che l’allattamento al seno deve finire, i bambini alla fine perdono l’input e non sono fisicamente in grado di essere allattati oltre l’età di circa 7-8 anni. Ma non ho paura di allattare Shaye anche fino ai 18 anni, quando sarà all’università!”. ‘Sophie’s Joy Breastfeeding Mama’, il canale YouTube di Sophie, ha dei video caratteristici come ‘Sto costringendo Shaye ad essere allattato al seno?’ e ‘La mia amica allatta mio figlio: Milk Sharing Story’. Sophie ha aggiunto: “Quando Shaye piange sono sicura al 99% che voglia avere latte materno. E quando lo allatto sono certa che smetterà di piangere in pochi minuti. Non so come facciano i genitori senza l’allattamento al seno! L’istruzione casalinga di Shaye comporta un sacco di gioco, seguendo i suoi interessi e rispondendo alle sue domande. Se non posso dargli una risposta vediamo insieme o leggiamo un libro. Ma io sono aperta nel lasciare Shaye a provare club scolastici ed altre attività per vedere se gli piacciono. La dieta di Shaye è vegano e molto sana. Per la prima colazione ed il pranzo mangia frutta come cocomero seguito da un mango e banana frullata. E può mangiare molta altra frutta come preferisce per tutta la giornata. A cena invece può andare anche qualcosa di cotto, ad esempio curry con riso o patate con mais e fagioli. Oppure un’insalata”. La passione principale di Sophie è nella sensibilizzazione dell’allattamento al seno dei ragazzi più grandi, perché è ancora un argomento tabù che attira le critiche. La donna ha affermato: “E’ giusto dare il messaggio di normalizzare l’allattamento al seno. Mentre la maggior parte dei miei amici pensano che sia normale allattare i ragazzi più grandi, altre persone riguardo ciò credono che questo sia pazzia, esibizionismo, pornografia, una cosa scioccante e ridicola. Voglio lavorare su questa divergenza e portare l’allattamento al seno più all’attenzione del pubblico attraverso i miei video”.

S.L.

https://www.youtube.com/watch?v=UaPBdZeFQS0

TUTTE LE NEWS DI OGGI – VIDEO