Allerta su Roma: “Tromba d’aria in arrivo”

tornado-osteria-nuova-2Allerta a Fiumicino sull’avvicinamento di una tromba d’aria. Lo rende noto il sindaco Esterino Montino attraverso il suo account ufficiale di Twitter. L’allerta arriva qualche giorno dopo il tremendo tornado che ha devastato la zona di Ladispoli, provocando 50 feriti e due morti. L’annuncio di Montino è chiaro: “La Protezione Civile Regionale mi ha informato che a un miglio e mezzo dalla costa è in avvicinamento una tromba d’aria, all’altezza di Fiumicino. Si invitano i cittadini all’allerta, a restare il più possibile attenti rispetto a possibili pericoli e a limitare gli spostamenti”, ha scritto il sindaco di Fiumicino. Alla mente di tutti è subito tornata la tragedia di sabato scorso a Ladispoli. Il bilancio definitivo della grande tromba d’aria ha visto poi la triste aggiunta di secondo morto che è stato registrato a Cesano. Un uomo infatti è rimasto schiacciato da un albero all’interno della propria auto. In tutto i feriti sono una cinquantina. Le vittime sono un 74enne, sottufficiale dell’esercito in pensione, Fernando Fiorese, schiacciato da un albero caduto a Cesano, e un indiano di 47 anni, Singh Surinder, deceduto dopo essere stato colpito da un cornicione staccatosi da un palazzo.