Lettera straziante di un bimbo alla sua mamma morta

La vittima, Ellia Arathoon (Facebook)
La vittima, Ellia Arathoon (Facebook)

“Ti amo un milione di volte”, inizia così la straziante lettera che il piccolo Reece Dunne, un bambino di 8 anni, ha scritto per la sua mamma. Lei, Ellia Arathoon, è morta a soli 29 anni e secondo la polizia è stata assassinata dopo essere scomparsa il 28 ottobre scorso. Gli investigatori infatti ritengono che i resti umani che sono stati trovati appartengano proprio a lei. Il bimbo le ha dedicato queste toccanti parole: “Vorrei che non fossi morta. Il ricordo di quando giocavo con te mi rende felice… So che ora sei un angelo e che mi potrai stare vicino tutto il tempo. Mi sento triste, ma ho intenzione di essere coraggioso”. I famigliari del piccolo Reece hanno comunicato al bimbo la morte della mamma, risparmandogli ovviamente i dettagli più macabri e sconvolgenti dell’accaduto. L’ex compagno della 29enne e padre del bambino ha raccontato: “Lei era una ragazza speciale e unica. Voglio che Reece sappia che molta gente ha amato la sua mamma”.

F.B.

lettera_08145715