Aereo scompare dai radar, a bordo 13 persone

(Websource)
(Websource)

Completamente scomparso dai radar. Non ci sono più tracce di un velivolo della polizia di Jakarta, con a bordo 13 persone, cinque membri dell’equipaggio e otto passeggeri. L’aereo ha perso il contatto con la torre di controllo nell’ovest dell’Indonesia. Il velivolo era in viaggio verso l’isola di Batam, a sud di Singapore, quando se ne sono perse le tracce. Secondo le autorità locali potrebbe essere precipitato fra le isole di Mesanak e Sebangka.

L’aereo fa parte della flotta della polizia indonesiana. Un portavoce dell’esercito indonesiano ha fatto sapere che resti del velivolo sarebbero stati ritrovati nella zona del disastro. “Prima che l’aereo precipitasse si è udita un’esplosione”, ha detto. L’ultimo contatto dopo 50 minuti dal decollo dall’isola di Bangka al largo della costa sud-est di Sumatra. Sono in corso le operazioni di ricerca e soccorso. Questo è solo l’ultimo dei numerosi casi avvenuti in queste ore. In settimana la tragedia della Chapecoense, squadra del campionato brasiliano, ha scosso il mondo e ieri pericolo scampato per le 128 persone a bordo di un volo della Klm in partenza dall’aeroporto di Glasgow, in Scozia, e diretto ad Amsterdam. Il pilota dell’aereo, infatti, poco prima del decollo, ha avuto un infarto.