Carola Iacchini (Facebook)

Carola Iacchini (Facebook)

Carola Iacchini, la studentessa originaria di Valle Mosso, in provincia di Biella, dove viveva insieme ai suoi genitori aveva solo 17 anni. Eppure nonostante la giovanissima età è stata stroncata da un infarto. Dopo il liceo avrebbe voluto intraprendere la carriera tanto sognata di modella, ma quello purtroppo rimarrà soltanto un sogno di una giovane che aveva tutta la vita davanti. Il dramma si è consumato sabato scorso quando Carola si trovava in compagnia di alcune amiche e ha iniziato ad avvertire uno strano dolore. Subito sono stati chiamati i soccorsi, ma la situazione per la diciassettenne è precipitata. La ragazza ha subito ben tre arresti cardiaci e, nonostante fosse di fatto ancora in vita, è finita subito in coma irreversibile. Poco dopo è morta. I suoi genitori straziati dal dolore per una perdita tanto devastante quanto improvvisa e inaccettabile, hanno comunque dato subito disposizione affinché venisse fatto l’espianto degli organi. Donando una parte della loro bambina queste due persone così generose hanno permesso ai medici di salvare numerose vite dando così un senso alla morte di Carola. Una ragazza bellissima di soli 17 anni che voleva fare la modella e che invece si è spenta nel più inimmaginabile dei modi.

(Facebook)

(Facebook)

F.B.