Pioggia di critiche per Agnese Renzi

(Websource/archivio)
(Websource/archivio)

Per la famiglia Renzi non è proprio un bel periodo, il capitombolo al recente referendum è una ferita che ancora brucia all’ex sindaco di Firenze. Negli ultimi giorni però sta salendo agli onori della cronaca la figura di Agnese Landini, first lady taciturna, che è stata accanto al marito in ogni occasione istituzionale importante senza mai essere eccessivamente appariscente. Alla rete però non è passato inosservato il maglione bianco con perle sul davanti che la signora Renzi ha indossato sia al mattino durante il voto, che la sera durante la conferenza stampa del consorte. Il capo in questione è, infatti, firmato dal famoso stilista Ermanno Scervino, ed ha un costo di 730 euro. La Landini non è nuova nel vestire questo brand. Naturalmente gli internauti italiani si sono scatenati scrivendo epiteti irripetibili e in alcuni casi anche prendendo in giro la donna per aver indossato lo stesso maglione sia al mattino che la sera. Non tutti però guardano al prezzo c’è anche, infatti, chi ha invece apprezzato lo stile pacato nel vestire della first lady, che non è mai stata sopra le righe, sino alla fine.

Antonio Russo