(foto dal web)

Non ce l’hanno fatta la madre e la figlia coinvolte nell’incidente stradale avvenuto questa mattina in via Collatina angolo con via Dell’Acqua Vergine, a Roma. Le due vittime avevano rispettivamente 26 e 6 anni. Sul posto, i soccorsi del personale del Suem 118, i quali hanno cercato inutilmente di rianimare madre e figlia per oltre un’ora, poi si sono dovuti arrendere alla tragica evidenza. Il conducente dell’altra autovettura coinvolta nello scontro, un cittadino straniero alla guida di una Mercedes, è stato portato in codice rosso all’ospedale Tor Vergata.

Due squadre di vigili del fuoco intervenute sul posto hanno estratto dalle lamiere della loro Daewoo Matiz le due vittime di questa tragedia della strada, avvenuta poco dopo le otto in zona Salone-Ponte di Nona. Gli agenti del V Gruppo Casilino della Polizia Locale sono impegnati nei rilievi per stabilire l’esatta dinamica dell’incidente. Intanto, nella zona il traffico è andato in tilt per un lungo periodo: per consentire i soccorsi ed i successivi rilievi la via Collatina è stata chiusa al traffico fra via di Salone e via dell’Acqua Vergine con il traffico deviato su questa seconda strada per le vetture che viaggiano in direzione Ponte di Nona e via di Salone per chi va verso il centro. Difficoltà anche sulle linee bus che transitano in quella zona.

TUTTE LE NEWS DI OGGI – VIDEO

GM