(Websource/archivio)

Paura a San Valentino Torio (Salerno) per una bambina di 10 anni. Un uomo, seduto nella sua auto, ha convinto la piccola ad avvicinarsi a lui con una banale scusa. Quando lei è arrivata nei pressi dell’auto ha notato che il signore che così gentilmente l’aveva chiamata era completamente nudo nella parte inferiore. L’uomo le ha mostrato i suoi genitali, ma prima che potesse fare altro e convincerla a salire sulla macchina la bimba è fuggita via impaurita ed è corsa a casa dai genitori. Mamma e papà, sentito il racconto della figlia, hanno subito chiamato i Carabinieri e sporto denuncia. I militari dell’Arma, analizzate anche le riprese delle telecamere di sorveglianza, non ci hanno messo molto ad individuare il pedofilo molestatore. Si tratta di un 35enne residente a Pagani. Al momento non è dato a sapersi cosa ne sia di lui, se sia stato arrestato o se sia, come purtroppo è molto probabile, stato denunciato a piede libero. Libero, come spesso accade in questi casi, di delinquere nuovamente e di importunare altre bambine innocenti.

F.B.
TUTTE LE NEWS DI OGGI – VIDEO