Alessandro lavorava in quell’hotel: i familiari sperano in silenzio

Alessandro Riccetti (Foto dal web)

GUARDA VIDEO

Continua la corsa contro il tempo per salvare coloro che risultano ancora tra i dispersi nel terribile disastro dell’Hotel Rigopiano. Al momento ci sono quattro cadaveri estratti da sotto le macerie, due soli sopravvissuti e una trentina di persone di cui non si conosce ancora il destino. Per tutta la notte, i soccorritori hanno lavorato tra le macerie dell’albergo, travolto da una slavina causata da neve e terremoto. Come ogni dramma collettivo, ora si raccontano le vicende personali dei dispersi, come Marco Vagnarelli e Paola Tomassini, una giovane coppia marchigiana intrappolata all’interno della struttura.

Tra i dispersi dei quali proseguono le ricerche in queste ore,  anche una coppia di Castel Frentano (Chieti): Luciano Caporale, 54 anni, e la moglie, Silvana Angelucci, 46 anni, entrambi parrucchieri, giunti in hotel domenica pomeriggio per ripartire martedì sera ma, a seguito del peggioramento delle condizioni meteorologiche, trattenutisi lì fino a ieri, mercoledì. Sotto le macerie c’è anche una coppia di Monterotondo, alle porte di Roma, Giampaolo Matrone, trentatré anni, pasticciere di professione e Valentina Cicioni, trentadue anni, infermiera.

La loro bimba si è salvata perché è rimasta in città coi nonni, mentre si  cerca in queste ore anche un’altra cittadina romana, Rosa Barbara Nobilio, cinquantuno anni. Nessuna notizia anche del ternano Alessandro Riccetti, 33 anni il prossimo 23 gennaio, che in quell’albergo ci lavorava come portiere di notte. Il giovane aveva diversi anni di esperienza nel campo: aveva svolto quel mestiere anche a San Gemini e poi a Foligno, mentre da oltre un anno era a Rigopiano. L’ultima persona a sentire Alessandro Riccetti era stata la madre qualche ora prima del disastro, mentre la zia del giovane chiede rispetto del dolore e del silenzio della famiglia: “Non abbiamo ancora nessuna notizia di lui, aspettiamo. Ma vogliamo vivere privatamente questi momenti”.

TUTTE LE NEWS DI OGGI – VIDEO

GM