Rigopiano, ecco com’era prima della tragedia – VIDEO

L’hotel Rigopiano prima e dopo (Websource)

Ecco due video che mostrano l’hotel in tutto il suo splendore, prima della tragedia:

“In un luogo incantevole un albergo bello da vivere e da vedere con una spa di qualità e diverse strutture per vivere appieno l’atmosfera tipica della montagna. Consigliato a chi vuole rilassarsi tra spa e ambienti accoglienti con un panorama invidiabile di fronte gli occhi. Buono il ristorante. Una cosa è certa: si torna da Rigopiano col sorriso!” E poi ancora: “Un luogo incantevole immerso nelle mie amate montagne, buona la cucina, bella la cantina e meravigliosa la spa, con piscina interna ed esterna (quando fuori c’è la neve è uno spettacolo!) il tutto in una atmosfera dannatamente dannunziana, calda e accogliente. Top”. E infine: “Un luogo dove confort e magia si fondono a regalare emozioni..cibo ottimo..stanze ben organizzate e una SPA che aiuta a trascorrere il tempo rilassandosi!La fortuna( ma diciamo pure le previsioni meteo) hanno voluto che per rendere ancora più suggestivo il tutto venisse giù tanta… ma tanta neve!! Ritorneremo”. Fa impressione leggere ora che il Rigopiano è stato distrutto da una valanga causata dal terremoto le recensioni che questi ospiti avevano lasciato sul web dopo aver soggiornato in quel luogo da tutti definito incantevole e indimenticabile. Fa ancora più impressione pensare che alcuni di loro c’erano stato pochi giorni prima della tragedia e per un fortunato caso non si sono trovati a trascorrere le loro vacanze proprio nel momento in cui è accaduta la tragedia.

Adesso è il momento del cordoglio (la prima vittima accertata era il capo cameriere, un giovane padre di famiglia) e della speranza per i sopravvissuti. Non mancano però già le polemiche come quella di Sergio Rizzo, autorevole firma de ‘Il Corriere della Sera’, che ha lanciato pesanti accuse: “L’Hotel Rigopiano ha una storia particolare: in origine era un casolare, il cui ampliamento a resort è stato abusivo, con tanto di indagini della magistratura. C’è stato un insieme di elementi colposi tutti generati dall’uomo. Un albergo non può stare lì, sorge davanti ad un canalone”.

F.B.

TUTTE LE NEWS DI OGGI – VIDEO