Rigopiano, il piccolo Edoardo: “Dove sono i miei genitori?” – VIDEO

Il piccolo Edoardo con la mamma Nadia (Facebook)

La zia di Edoardo racconta la gioia per il ritrovamento del nipote – VIDEO

Il piccolo Edoardo Di Carlo, 9 anni, è uno dei quattro bambini estratti vivi dalle macerie. Sua zia ha detto che si tratta di un vero e proprio miracolo e ha affermato di non aver mai perso la speranza. «Cosa è successo? Quanto tempo è passato? Stavo giocando a biliardo»: queste le prime parole pronunciate da Edoardo quando ancora si trovava sulla barella dei soccorritori. Lo ha riferito ieri sera alla trasmissione tv «Quarto Grado», il maresciallo della Guardia di Finanza Lorenzo Gagliardi, che ha partecipato alla missione di soccorso. “Ero al biliardo con altri due bambini e nella stessa stanza c’era la mamma di uno di loro” ha raccontato il bimbo che dal suo letto d’ospedale continua a ripetere una domanda: “Dove sono i miei genitori”. Infatti con lui al Rigopiano c’erano sua mamma Nadia Acconciamessa e suo papà Sebastiano Di Carlo. I due purtroppo risultano ancora tra i dispersi e si trovano sotto alle macerie.

F.B.
TUTTE LE NEWS DI OGGI – VIDEO