Pestaggio tra mamme per insulti ad un figlio di una di esse

Un pestaggio in piena regola quello andato in scena negli Usa tra due mamme. Una di queste ha avuto la peggio, rea di aver parlato male del figlio dell’altra. Un attacco sferrato in un parcheggio, filmato con un cellulare e postato su World Star Hip Hop (che non precisa quando l’aggressione abbia avuto luogo), è diventato virale in poche ore e sta suscitando tante polemiche. Pensate che da venerdì queste immagini sono state viste un milione di volte. Il video riprende la vittima, strattonata per i capelli e rannicchiata in terra, piangere e scusarsi mentre viene picchiata in testa e presa a calci con una violenza inaudita. ”Cosa stai dicendo, cagna? Che cosa hai detto su mio figlio?” sono le urla della mamma che picchia l’altra, senza pietà. E la sua furia prosegue anche se la donna a terra si sta sentendo male, in preda a una crisi d’asma. ”Che cosa, cagna? Fottiti tu e la tua asma”. Ma non è finita qua perchè chi sta facendo il video è un uomo che approfitta anche lui della situazione per prendere a calci la malcapitata. Finalmente poi la vittima riesce a liberarsi e il breve filmato si conclude con la donna che insegue la fuggitiva e spara contro la sua auto. La frase con cui poi finisce il video è agghiacciante: ”Andiamo, mio Dio, andiamo”. Non è stato infatti ancora chiarito se la vittima sia rimasta ferita o se coloro che l’hanno aggredita siano stati individuati e arrestati.

M.O.

TUTTE LE NEWS DI OGGI – VIDEO