Fiamme nella scuola elementare: “Evacuatela subito”

(websource/Archivio)

Paura in una scuola elementare di Milano, dove un incendio si è sviluppato in un sottoscala dell’edificio, ubicato in via Rasori, zona Pagano. L’edificio è stato evacuato in via precauzionale dal dirigente scolastico, ma a quanto si apprende nessun bambino è rimasto coinvolto e non ci sarebbero minori intossicati. In ogni caso, al momento dell’incendio, quasi tutti i bambini erano nelle loro classi e questo avrebbe potuto provocare situazioni di panico. In base alla ricostruzione fatta dai vigili del fuoco, infatti, l’incendio poteva avere conseguenze ben più gravi perché le fiamme hanno raggiunto i piani superiori dell’edificio scolastico.

Il preside della scuola, Mario Uboldi, ha dichiarato: “Stanno tutti bene”. Anche i bambini, dopo che le mamme sono andate a prenderli, non sembravano preoccupati dall’accaduto: “Sapevamo già tutto, avevamo fatto le esercitazioni antincendio”. Soccorso dal 118 un 32enne dipendente dell’istituto, rimasto lievemente intossicato. Provvidenziale l’intervento di un insegnante di educazione fisica, che ha raccontato: “C’era molto fumo, la situazione non era bella. Allora ho detto ai bambini: prendiamoci tutti per mano e usciamo da qui. Uno, due, tre, via!”.

Poco più di un anno fa, sempre a Milano, 3.500 studenti erano stati evacuati nel nord della città dalle loro scuole a causa di un allarme bomba. A far scattare l’allerta sarebbe stata la segnalazione di un ordigno presente nel Parco Nord. Anche in quel caso, l’evacuazione dell’edificio funzionò perfettamente.

TUTTE LE NEWS DI OGGI – VIDEO

GM