Un malore improvviso toglie la vita a Elisabetta, 55 anni

Grande tristezza in queste ore a Macerata per l’improvvisa scomparsa di Elisabetta Busilacchi, moglie di Mario Dezi, della Dezi Legnami SPA di Sforzacosta. La donna aveva 55 anni e se n’è andata all’improvviso. Pensate che solamente qualche giorno fa aveva preso parte a una polentata a Mogliano, nella provincia maceratese. Era madre di due ragazzi, Riccardo e Cristina. Un’embolia, questa dovrebbe essere la causa della sua morte. Attorno alle 9 del mattino il marito l’aveva salutata come ogni giorno per recarsi in azienda, ma non ha fatto in tempo a rivederla. E’ stato il figlio Riccardo a trovarla in fondo alle scale, confusa e dolorante. La situazione è apparsa subito molto seria. Malgrado il figlio riuscisse a colloquiare con lei, ha compreso la gravità della situazione e ha chiamato il 118. La donna si è accasciata e ha perso conoscenza. Trasportata immediatamente in ospedale non c’è stato nemmeno il tempo di intervenire che i sanitari non potuto fare altro che constatarne il decesso. I funerali si terranno nella giornata di domani. Sconvolti i tantissimi amici, anche coloro i quali avevano trascorso insieme a lei momenti belli in occasione della polentata a Mogliano solo qualche giorno fa. “Il ricordo di lei – racconta il suo carissimo amico Renzo Serrani è di una bella persona, il cui sorriso accompagnava sempre i momenti trascorsi insieme. Betta e Mario sono persone molto discrete: lei non amava il clamore, ma sapeva attrarre vicino a sè tanti amici a cui donava una amicizia sincera e gradevolissima, fatta di piccole cose e di un affetto infinito. Betta era molto amica di mia moglie e avevamo una frequentazione costante, quindi il dolore è forte. Quello che mi ha colpito è stato trovarla morta con un ECG piatto attaccato…. solo ieri a pranzo scherzava o, al solito, ridevamo e ci si abbracciava in un saluto di una amicizia fatta delle cose più sincere del mondo”

M.O.

TUTTE LE NEWS DI OGGI – VIDEO