Scoperta choc nello stomaco del coccodrillo: ecco cosa esce fuori… – VIDEO

(Websource / Daily Mail)

Hanno sperato fino all’ultimo di non trovare quello che, purtroppo, è effettivamente saltato fuori: i resti di un bimbo di otto anni. Gli abitanti del villaggio di Mushumbi, nella provincia di Mashonaland, nella parte centro-settentrionale dello Zimbabwe, hanno girato queste immagini choc che documentano lo strano rinvenimento: dopo aver tagliato in due lo stomaco di un coccodrillo gigante, hanno trovato nella pancia dell’animale i resti di un bambino di otto anni. Il coccodrillo era stato ucciso perché sospettato di avere mangiato il bambino che era scomparso dal villaggio.

La scena è stata ripresa da un testimone oculare con uno smartphone: i resti del ragazzo, il cui nome non è stato rivelato, sono stati rimossi dalla carcassa del coccodrillo e sepolti due giorni dopo, a conclusione di una cerimonia funebre tenutasi nel suo villaggio. Le immagini, vivide quanto raccapriccianti, mostrano alcuni uomini che tagliano il coccodrillo, dopo averlo ucciso con un colpo di proiettile, estraendo le parti del corpo del bambino dalla sua pancia e depositandole su una coperta bianca stesa lì accanto.

Il giornalista locale Simbarashe Sithole, citato dai colleghi del Daily Mail, ha dichiarato: “Il coccodrillo è stato girato ed è stato poi squartato. I resti del povero bambino sono stati trovati nello stomaco della bestia”. E’ il caso di ricordare che lo Zimbabwe è stato recentemente colpito da intense precipitazioni, da cui lo spostamento di coccordilli in aree nelle quali normalmente sono assenti.

EDS