Romina Power e Massimo Giletti (foto dal web)

Una risposta secca quella pronunciata da Romina Power nei confronti di Massimo Giletti, nel corso di un faccia a faccia in studio a ‘L’Arena’. Il noto conduttore aveva chiesto all’ex moglie di Al Bano quale fosse il rapporto con i ‘tre figli’, ma lei ha replicato abbastanza seccata: “Quattro! Dicono sempre tre, e mi dà molto fastidio, sono quattro, i miei figli”. Romina Power ha in sostanza rimproverato in tal modo al conduttore di non prendere in considerazione Ylenia Carrisi, la primogenita della cantante e di Al Bano scomparsa nel 1993 negli Usa e mai più ritrovata. Massimo Giletti ha provato a giustificarsi: “Ho detto tre perché non volevo tornare su argomenti così dolorosi”. Ma Romina Power ha controbattuto: “Non mi va di parlarne, ma sono quattro, non tre. Non si finisce mai di essere mamme”.

La vicenda che ha colpito Al Bano e Romina è particolarmente dolorosa: nel 2011, il fratello di Ylenia, Yari, intervistato dal giornalista Fabio Marchese Ragona su Canale 5, ha ipotizzato che la sorella possa essere ancora viva: “Non credo alle storie raccontate dai giornali, ma sono aperto, credo ancora che Ylenia possa essere in giro. Non credo per niente a quella storia che si sono inventati”. Tre anni fa, Al Bano ha presentato istanza di dichiarazione di morte presunta della figlia Ylenia. Romina Power si è dichiarata “profondamente amareggiata” da questa decisione, che venne però accolta dal giudice del tribunale di Brindisi un anno dopo.

TUTTE LE NEWS DI OGGI – VIDEO

GM