Londra, spari e terrore davanti al Parlamento: almeno 12 feriti – VIDEO

Londra
(Telegraph)

Spari e terrore a Londra, davanti al Parlamento. Poco prima delle 16 ora italiana, sono stati avvertite delle forti detonazioni, forse colpi d’arma da fuoco, all’esterno della Camera dei Comuni. Secondo le primissime ricostruzioni dei media un uomo armato di coltello sarebbe stato colpito dai colpi di arma da fuoco sparati dalla polizia. Le notizie sono frammentarie. Pare che il Parlamento britannico di Westminster sia stato isolato e la seduta in corso sospesa per paura di un attacco terroristico in corso. Come riferisce la Bbc il premier May sarebbe stato portato lontano dal luogo dell’attacco. Secondo media internazionali ci sarebbero almeno 12 feriti. Tutte le dinamiche sono ancora da accertare e da chiarire.

Secondo il racconto di alcuni testimoni un uomo armato di coltello avrebbe tentato di fare irruzione attraverso i cancelli del compound del Parlamento a Westminster. Due persone giacciono a terra davanti alla Westminster Hall. Lo riferisce il Guardian.

Ecco uno dei primi video arrivati da Londra: