Trasmette col telefonino la sua morte in diretta – VIDEO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:42
(Websource /Sun)

Come spesso faceva, ha filmato il tragitto casa-lavoro con il proprio smartphone, dopo aver acceso la radio e piazzato l’apparecchio sul cruscotto, forse per sentirsi in compagnia o per cominciare la giornata con un piacevole diversivo. Il destino le ha però riservato una brutta, bruttissima sorpresa, e dopo pochi istanti la sua vettura si è andata a schiantare contro un autobus. Il tragico schianto, costatole la vita, è stato così “trasmesso” in diretta e ha lasciato di sasso i suoi follower.

Protagonista di questa sfortunata vicenda, avvenuta lo scorso giovedì mattina, è una ragazza di 22 anni nota semplicemente come “Sitora B”. Nel filmato in questione, trasmesso dal sito di social media russo VK, la si vede mentre, allegra e spensierata, canticchia una canzone seguendo la radio. A un centro punto di sente che domanda: “Come state? Che state facendo? Dove andate?”. Purtroppo però, a forza di controllare il display del cellulare, perde di vista la strada e finisce per schianatarsi mortalmente con un altro mezzo. Il video mostra il preciso istante in cui l’auto sembra sobbalzare e il telefonino cade. Con un ultimo sguardo di terrore rivolto al telefonino, Sitora sembra rendersi conto di quel che sta succedendo, ma poi il filmato si interrompe e lo schermo si oscura. Qualche istante dopo la sua Daewoo è stata ridotta a un ammasso di lamiera.

EDS