(Websource / Mirror)

Bella, vispa e in ottima salute, non fosse per un “dettaglio” decisamente particolare: è nata con tre gambe. Per questo una bimba indiana venuta al mondo giorni mesi fa ha lasciato tutta la sua famiglia sotto choc. E dire che il “terzo in comodo” era un perfetto arto inferiore, completamente sviluppato… Fatto sta che ora la bambina ha subito un’operazione di tre ore per rimuovere la gamba di troppo ed è finalmente libera di vivere una vita “normale”.

Ad accorgersi della deformità della piccola era stata sua madre, Srilatha Kanchanapally, 25 anni, durante una delle visite di controllo lo scorso dicembre. Secondo i medici la deformazione, molto rara (succede una volta ogni 100.000 nascite), sarebbe stata la conseguenza di un “gemello parassita”, che ha lasciato segni evidenti sul corpo della bimba. Fortunatamente, però, è bastato un semplice intervento per risolvere tutto e scongiurare ulteriori problemi per la piccola in futuro.

I familiari, come riportano i colleghi del Mirror, erano stati molto in pensiero per la piccola: “Ma i medici hanno fatto un ottimo lavoro e non ci hanno delusi”, ha detto sua madre. Per fortuna, ilterzo arto non ha danneggiato in alcun modo gli organi vitali, e la piccola gode tuttora di ottima salute.

EDS