Amatrice: vigile gioca a fare lo zombie in una bara – VIDEO

amatrice
(Youtube)

Un agente della polizia locale di Milano, vestito con la divisa d’ordinanza, si è reso protagonista di un grave episodio ad Amatrice, uno dei centri più colpiti dal terremoto del 24 agosto e ancora alle prese con una difficilissima rinascita dopo la tragedia. L’uomo si è recato nel cimitero della cittadina laziale e ha pensato bene di sdraiarsi in una bara facendo finta poi di uscirne come se fosse uno zombie. Il tutto facendosi riprendere in un video che, se voleva essere uno scherzo, è stato senza dubbio di pessimo gusto. Molti lo hanno interpretato giustamente come una grave mancanza di rispetto nei confronti delle tante persone che durante il sisma hanno perso la vita.

L’uomo è stato riconosciuto come uno dei soccorritori che il Comune di Milano ha inviato ad Amatrice. Il suo incarico specifico era proprio quello di curare l’inventario delle bare che per effetto del sisma sono uscite dalla loro sede. Le immagini hanno suscitato molte polemiche e la durissima reazione del primo cittadino di Milano Beppe Sala non si è fatta attendere: “Ho visto in rete un video di pessimo gusto dei Vigili milanesi di stanza nei luoghi del sisma. Ho chiesto al Comandante Antonio Barbato di prendere al più presto i giusti provvedimenti. Non sono questi i ghisa che noi conosciamo e per questo ritengo che vederli indossare la divisa del nostro corpo di Polizia Locale sia un’offesa per tutti noi milanesi”.

Ecco il video incriminato:

F.B.