A otto mesi pesa 17 chili: ora i genitori hanno paura – FOTO/VIDEO

Chahat Kumar (foto dal web)

Chahat Kumar da Punjab, India, di otto mesi è nata un peso medio ma ha cominciato a ingrassare appena compiuti i quattro mesi. Ora la bimba, la cui vicenda sta facendo il giro del web negli ultimi giorni, ha un peso superiore ai 17 chili. Anche se è ancora piccolissima, pesa due volte e mezzo i bimbi della sua età, vale a dire che ha il peso forma di un bambino di 4 anni. I genitori della piccola obesa hanno spiegato che la bimba ha così tanta fame che mangia delle porzioni di cibo più grandi di quattro volte rispetto al normale. Inoltre, essendo una famiglia media non sempre possono permettersi di assecondare le voglie della piccola, che spesso piange tutto il giorno.

Questo tipo di “dieta” sta però creando non pochi problemi di salute per la piccola Chahat Kumar, la quale è affetta da problemi respiratori e ha serie difficoltà a dormire. Inutile dire che col passare del tempo, se non placherà la sua fame, i problemi per la bimba potranno solo aumentare. Intanto, i medici cercano di farsi una ragione del perché la piccola non si accontenti e non si senta mai sazia, ritenendo però che, se continuerà a mangiare in modo tanto spropositato, metterà a rischio la propria vita, non escludendo anche un arresto cardiocircolatorio.

Il papà della piccola, Suraj Kumar, sostiene che i familiari della bimba non hanno alcuna colpa di questa situazione, che a suo dire dipenderebbe invece da un disturbo congenito che le impedisce di dimagrire. Ha spiegato il genitore: “Quando Chahat è nata, era una bambina normale, poi lentamente il suo peso è aumentato. Non è colpa nostra. Quando le persone ridono di lei e la definiscono grassa, sto male”. Papà e mamma di Chahat Kumar cercano ora di trovare un trattamento medico avanzato per curare la piccola, ma non possono permettersi lunghi viaggi in Europa. La vicenda ricorda quella di Aliya Saleem, bimba indiana considerata la più grassa del mondo, che a soli 18 mesi pesava oltre venti chili, ovvero quanto un bimbo di sei anni.

GUARDA FOTO

GUARDA VIDEO

GM