I ladri le entrano in casa e le rubano la placenta

Loralie Burns, mamma neozelandese di 35 anni, ha ricevuto una brutta sorpresa al suo ritorno a casa nei sobborghi di Auckland, sull’Isola del Nord. Qui ha scoperto che i ladri le erano entrati in casa e che le hanno svaligiato tutto quello che si trovava all’interno. Le hanno portato via persino il contenuto del congelatore nel quale era stata conservata la sua placenta. La donna, infatti, aveva dato alla luce il suo primogenito circa cinque mesi fa e da allora aveva conservato la placenta in un contenitore nel freezer in attesa di decidere col compagno cosa farne. La coppia, che ha già altri figli, era intenta nel trasloco in una nuova casa, ed è proprio approfittando di questo che i ladri hanno fatto il colpo. In casa, peraltro, era rimasto ben poco, tra cui gli elettrodomestici e il freezer con qualche alimento congelato e la placenta. Quest’ultima, ovviamente, aveva un alto valore significativo e la famiglia aveva deciso di seppellirla in un posto speciale in occasione del trasferimento. La donna ha ora paura che qualcuno l’abbia mangiata. “Presumo che l’unico motivo per cui l’hanno rubata e quello di mangiarsela”, ha detto. La 35enne ha fatto appello ai ladri perché le restituiscano la placenta in modo che possa essere seppellita con le ceneri della mamma del suo compagno.

M.O.

TUTTE LE NEWS DI OGGI – VIDEO