#JeSuisPizza, la foto che ha fatto impazzire il web

Spesso e volentieri, dopo una notte di bagordi, il cibo è l’unica cosa in grado di evitare un gran mal di testa la mattina successiva. Tuttavia può capitare che la sbronza prenda il sopravvento: è il caso di una donna inglese, fotografata sulla metropolitana di Londra dopo essersi addormentata con la sua pizza take-away in mano. La pizza è pian piano scivolata fuori dal cartone ed è finita a terra e lo scatto è divenuto virale dopo che il giornalista della BBC James Longman l’ha condiviso su Twitter accompagnandola con l’eloquente didascalia “Grande notte (sono le 8.00 del mattino”). Il perché la donna nella foto girasse con una pizza alle otto del mattino – e soprattutto il motivo del suo colpo di sonno – non sono chiari, ma l’immagine è talmente curiosa da aver scatenato la fantasia degli utenti di Twitter, i quali l’hanno condivisa 49.000 volte. La maggior parte dei commenti sottolinea lo spreco di una buona pizza, anche se molti utenti precisano che in fin dei conti non è da buttare, poiché la carta messa per separarla dal cartone è scivolata a terra insieme alla gustosa pietanza, impedendo il contatto con il pavimento della carrozza.

La regola dei 5 secondi

Altri invece hanno tirato in ballo la popolare regola dei 5 secondi (quella secondo la quale il cibo caduto a terra rimane incontaminato se raccolto entro appunto tale brevissimo lasso di tempo) ricevendo il sostegno di chi pensa che “quando si tratta di pizza, non c’è limite al tempo che può passare sul pavimento”. Lo stesso James Longman ha scherzato, proponendo di creare una pagina di crowfounding per aiutare la donna a ricomprare la sua pizza, con tanto di hashtag #JeSuisPizza. In molti però hanno espresso preoccupazione circa le condizioni della protagonista della foto: tantissimi hanno chiesto se, tra una risata e l’altra, qualcuno si sia accertato che la donna stesse bene. Leggendo altri commenti infatti si evince che la metro è attiva tutta la notte su alcune linee, dunque non è possibile sapere da quanto tempo fosse seduta in quelle condizioni. Il più premuroso chiede, tra il serio ed il faceto: “Le avete controllato il battito cardiaco?”, ma il genio è senza dubbio la ragazza che, con tanto di occhi a cuoricino, chiede: “Quello che voglio sapere è dove si può ordinare una pizza alle otto di mattina?”.

S.L.

TUTTE LE NEWS DI OGGI