la famiglia più numerosa del Regno Unito

I Radford sono la famiglia più numerosa del Regno Unito (websource)

I Redford erano già da tempo la famiglia più numerosa del Regno Unito, quando a marzo hanno annunciato il ventesimo figlio in arrivo. Ebbene si, il ventesimo. Questa è la famiglia in cui la vita normale è moltiplicata per 10 e sta per diventare ancora più grande. Sue Radford è in dolce attesa del suo ventesimo bambino, ma questo potrebbe davvero essere l’ultimo. “Siamo sicuri che sia questo il momento”, dice la donna, 42 anni. “I rischi aumenterebbero adesso a causa della mia età e sono state molto più faticose le ultime due gravidanze. Mia mamma dice sempre ‘Finisci come hai iniziato’, e abbiamo iniziato con un maschietto”. Quel primo maschietto ha adesso 28 anni, Sue infatti è rimasta incinta per la prima volta a 14 anni. Sue e Christian, nonostante la giovane età, non se la sentivano di abortire, forti anche di storie personali molto travagliate. Entrambi sono infatti stati adottati quando erano molto piccoli, perché abbandonati dai rispettivi genitori. Nonostante il piano fosse quello di avere tre figli, hanno amato talmente tanto l’esperienza di genitori che da lì non si sono più fermati.

Gli altri figli speravano tantissimo di avere un fratellino quindi sono molto eccitati all’idea, racconta Sue. Quello che la preoccupa è di aver terminato la lista dei loro nomi preferiti, e non sanno che nome dare al prossimo fagotto di gioia. “Stiamo veramente facendo fatica stavolta, non mi viene in mente niente”, dice Sue. I nomi possono creare confusione in una famiglia così numerosa, in particolare nei momenti frenetici. Il papà, Noel, ha raccontato: “Se stai cercando di rimproverare qualcuno, finisci per urlare un lunga lista di nomi finchè, alla fine ti diranno ‘Papà, è Ellie’, o chiunque sia”. Come se 20 figli non fossero già abbastanza i Radford hanno anche tre cani. “Amiamo follemente il fatto di avere una grande famiglia. Adoriamo essere circondati da bambini e risate. A volte è folle ma ci sentiamo fortunati”, dice Sue. La famiglia vive in una casa con 10 stanze, comprata nel 2004, che ha però un solo bagno. I Radford non ricevono alcun tipo di aiuto da parte dello stato, fatta eccezione per degli assegni familiari ma sono molto bravi a gestire il budget. Riescono addirittura a fare delle gite fuori porta e i due genitori si concedono un’uscita da soli regolarmente. La chiave di tutto sono la comunicazione e, soprattutto, la condivisione. Un lontano miraggio ormai per la maggior parte delle persone.

Lavinia C.

Tutte le News di Oggi – VIDEO